Docenti: Erika Fini

il programma didattico del corso di violino è cosi suddiviso:

Violino corso base

  • Lettura delle note musicali in chiave di violino
  • Studio della prima posizione
  • Studio dei principali colpi d’arco
  • Studio delle corde doppie semplici
  • Indipendenza delle dita della mano sinistra
  • Studio della scale a note semplici ad un’ottava

Violino corso intermedio

  • Studio della durata delle note e dei ritmi
  • Pulizia del suono
  • Studio delle sette posizioni con relativi passaggi
  • Studio dei principali colpi d’arco
  • Studio delle corde doppie
  • Indipendenza e velocità delle dita della mano sinistra
  • Studio delle scale a terze ed arpeggi a due e a tre ottave
  • Studio dei vibrato e del trillo
  • Esecuzione di una composizione di diFficoltà media per violino e pianoforte

Violino corso avanzato

  • Studio delle scale a seste, ottave semplici e diteggiate, decime ed arpeggi a tre ottave
  • Esecuzione di studi applicanti la tecnica violinistica (cambi di posizione, colpi d’arco e delle corde doppie)
  • Studio di concenrti per violino ed orchestra
  • Esecuzione di una composizione di difficoltà avanzata per violino e pianoforte
  • Autonomia di risoluzione dei problemi tecnici ed interpretativi, di diteggiatura, di fraseggio e di interpretazione